LE NEWS DI SERVIZIMPRESA BUSINESS UNIT

LA FINANZIARIA 2020 (BOZZA)

Recentemente è approdato al Senato, ed ora inizia l’iter parlamentare, il ddl della c.d. “Legge di bilancio 2020”, contenente tra l’altro le seguenti disposizioni di natura fiscale: − la conferma per il 2020 dell’aliquota IVA ordinaria del 22% e di quella ridotta del 10%; − la riduzione della cedolare secca dal 15% al 10% per i contratti a canone concordato; − la proroga della detrazione per le spese di riqualificazione […]

Continue Reading


LE NOVITÀ DEL DECRETO COLLEGATO ALLA FINANZIARIA 2020

Nell’ambito del recente Decreto c.d. “Collegato alla Finanziaria 2020”, in vigore dal 27.10.2019, sono contenute una serie di disposizioni di natura fiscale, tra le quali: − la possibilità di compensazione dei crediti tributari per importi superiori a € 5.000 solo dopo la presentazione della dichiarazione; − l’obbligo in capo al committente, che affida ad un’impresa l’esecuzione di un’opera / servizio, di versare le ritenute sulle retribuzioni corrisposte ai dipendenti impiegati […]

Continue Reading


LA DENUNCIA FISCALE PER LA VENDITA DI ALCOLICI

Come noto, il c.d. “Decreto Crescita” ha ripristinato Ia denuncia fiscale per la vendita di alcolici a carico di alcune attività che dal 2017 ne erano state esentate. Il ripristino dell’obbligo in esame ha generato una serie di questioni (operative) da parte degli operatori del settore. Recentemente l’Agenzia delle Dogane è intervenuta fornendo gli “indirizzi applicativi” a carico dei soggetti che: − hanno iniziato l’attività fino al 28.8.2017; − hanno […]

Continue Reading


INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE EDILIZIA

Con l’articolo 7 del DL Crescita (n°34/2019), convertito in Legge n°58/2019, è stato previsto un regime di tassazione agevolata, con l’applicazione dell’imposta di registro e delle imposte ipotecaria e catastale nella misura fissa, volto a incentivare interventi di sostituzione di vecchi edifici con immobili ricostruiti aventi caratteristiche energetiche elevate (classe A o B) e che rispettino le norme antisismiche. LEGGI E SCARICA TUTTE LE INFORMAZIONI  

Continue Reading


FATTURA ELETTRONICA: LA CORRETTA INDICAZIONE DELLA DATA

Dall’analisi dell’attuale normativa emerge che: – la fattura immediata può essere emessa entro 12 giorni dall’effettuazione dell’operazione; – nel caso in cui la data inerente l’operazione effettuata non corrisponda alla data di emissione della fattura, questa deve riportare entrambe le date. LEGGI E SCARICA TUTTE LE INFORMAZIONI  

Continue Reading


LA MANCATA EMISSIONE DELLA FATTURA ELETTRONICA NEL PERIODO DI TOLLERANZA

In caso di violazione dell’obbligo di emissione della fattura elettronica è applicabile la sanzione: − dal 90% al 180% dell’imposta non documentata (la sanzione non può essere inferiore a € 500); − in misura fissa (da € 250 a € 2.000) quando la violazione non ha inciso sulla liquidazione dell’IVA. Il c.d. “Decreto collegato alla Finanziaria 2019” ha introdotto un’attenuazione del regime sanzionatorio prevedendo: − la non applicazione di sanzioni […]

Continue Reading


RIVISTA LA TASSAZIONE AGEVOLATA DEGLI UTILI REINVESTITI

Come noto, la Finanziaria 2019 ha introdotto, a favore delle imprese, un regime di tassazione agevolato (aliquota IRES 15%) degli utili reinvestiti per l’acquisizione di beni materiali / l’incremento dell’occupazione. In particolare il reddito complessivo agevolato risulta(va) pari al minore tra: − l’ammontare degli utili accantonati a riserve disponibili; − la somma tra l’ammontare degli investimenti in beni strumentali nuovi e dell’incremento occupazionale. Il c.d. “Decreto Crescita” ha riscritto la […]

Continue Reading


LA PRENOTAZIONE DEL “BONUS PUBBLICITÀ” 2019

Recentemente sono state apportate alcune modifiche al c.d. “Bonus pubblicità” (agevolazione per gli “investimenti pubblicitari incrementali” effettuati su quotidiani / periodici, anche “on line”, televisione e radio locali). In particolare, il c.d. “Decreto cultura e sport” ha: − reso strutturale (a regime) l’agevolazione prevedendo la copertura dei relativi oneri; − definito la quantificazione del credito d’imposta spettante nell’unica misura del 75% (non è più prevista l’aliquota maggiorata del 90% per […]

Continue Reading


PROROGA DEI VERSAMENTI AL 30.9.2019: POSSIBILE IL DIFFERIMENTO AL 30.10

L’Agenzia delle Entrate ha recentemente precisato che i soggetti interessati dalla proroga al 30.9.2019 del versamento delle imposte risultanti dal mod. REDDITI / IRAP / IVA 2019, possono: − fruire dell’ulteriore differimento al 30.10.2019, applicando la maggiorazione dello 0,40%; − scegliere di rateizzare l’importo dovuto a partire dal 30.9 / 30.10, fermo restando che il versamento di quanto dovuto deve concludersi entro il mese di novembre. Contestualmente l’Agenzia ha altresì […]

Continue Reading


NOVITÀ PER L’EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI “SABATINI-TER”

Nell’ambito del c.d. “Decreto Crescita” il Legislatore ha modificato le modalità di funzionamento dell’agevolazione “Sabatini–ter” a disposizione delle micro, piccole e medie imprese che intendono acquistare nuovi macchinari, impianti e attrezzature. Recentemente il MISE con due specifiche Circolari è intervenuto: − a fornire chiarimenti in merito alle predette novità (in particolare l’erogazione in unica soluzione del contributo in presenza di un finanziamento non superiore a € 100.000); − a semplificare […]

Continue Reading


Sede di Rivoli
Sede di Chieri
Sede di Milano
Sede di Verona
Cookie Policy