Come noto, il c.d. “Decreto Crescita” ha ripristinato Ia denuncia fiscale per la vendita di alcolici a carico di alcune attività che dal 2017 ne erano state esentate. Il ripristino dell’obbligo in esame ha generato una serie di questioni (operative) da parte degli operatori del settore. Recentemente l’Agenzia delle Dogane è intervenuta fornendo gli “indirizzi applicativi” a carico dei soggetti che:
− hanno iniziato l’attività fino al 28.8.2017;
− hanno iniziato l’attività dal 29.8.2017 al 29.6.2019;
− iniziano l’attività dal 30.6.2019.

LEGGI E SCARICA TUTTE LE INFORMAZIONI